Sesso: gli errori delle donne (seconda parte)

Fra gli errori delle donne a letto uno dei più gravi è l’uso del telefonino: spegnetelo!

 

In questo articolo (la cui prima parte troverete cliccando qui) parleremo degli altri gravi errori commessi a letto dalle donne e vi sveleremo il modo per evitarli.

4) Usare il telefonino a letto
Sembra incredibile, ma molte donne (e pure molti uomini) non riescono a resistere alla tentazione di controllare messaggini e notifiche persino nel mezzo di un rapporto sessuale. O meglio, il rapporto continua, ma il pensiero della ragazza dopo aver sentito il “bip” del messaggio è: “chi mi avrà scritto?”
Soluzione:
una e una sola: spegnete il telefono o mettetelo in modalità aereo. Soluzione drastica ma indispensabile per non perdere l’attenzione del partner e non offenderlo.

5) Non prendere mai l’iniziativa
Alcune donne sono state abituate, fin dai primi rapporti sessuali, ad essere decisamente “passive”: lasciando quindi al maschio il compito di decidere quando avere il rapporto sessuale e come gestirlo. Dietro questo comportamento passivo ci sono spesso motivazioni di carattere sociale, culturale e psicologico che andrebbero analizzate in profondità e sulle quali al momento non ci dilunghiamo (probabilmente ne parleremo in un altro articolo!).
Possiamo però affermare che un comportamento passivo può alla lunga risultare noioso e rendere il vostro partner poco propenso ad iniziare un rapporto sessuale del quale conosce già tutti i dettagli, dall’inizio alla fine.
Soluzione:
Sebbene sia difficile “imporsi” di cambiare abitudini, un buon metodo per iniziare a farlo e parlare col partner delle proprie fantasie, iniziando un po’ alla volta a metterle in atto. Un altro modo, un po’ radicale, è quello di legare il partner al letto! Forse vi sembrerà esagerato ma vi assicuriamo che sono davvero pochi gli uomini che non sognano di essere immobilizzati dalla partner. Una volta che il vostro ragazzo sarà incapace di muovervi toccherà inevitabilmente a voi di far partire le danze: potrete accarezzarlo come preferirete ed è molto probabile che questo potere, così nuovo per voi, farà scaturire una fantasia dietro l’altra.

loading...

6) Fingere a lertto
Si tratta di un errore tanto comune quanto grave. Chi di voi non ha mai finto un orgasmo, almeno una volta nella vita? I motivi per cui lo si fa sono diversi, anche se la ragione principale è quella di non deludere il partner. Tuttavia questa finzione finirà con impedire un dialogo sincero con la persona che amate, la quale verrà illusa di donarvi piacere quando in realtà siete ormai indifferenti ad un certo modo di fare sesso, non al sesso in sé e per sé!
Soluzione:
Parlare col partner. Ovviamente non sarà una cosa semplice, ma la discussione costruttiva con una persona di cui vi fidate, che amate, riuscirà quasi sempre a rendere la coppia più solida ed a portare ad una rinnovata intesa sessuale. Se temete di ferire il partner, invece di dirgli che fare sesso con lui vi è indifferente (cosa terribile!) dovreste essere propositive e spiegargli che volete sperimentare qualcosa di nuovo. Nella maggior parte dei casi un cambiamento, qualsiasi cambiamento, è comunque positivo nella vita intima di una coppia. E a furia di cambiare e di provare, ne siamo certe, troverete quella posizione che vi stimolerà di più o quel gioco erotico al quale non avevate mai pensato e che vi eccita in modo sorprendente. Tutto ciò però sarà possibile solo se smetterete di fingere ed avrete l’onestà di parlare chiaramente con la persona a cui siete legate.

7) urlare il nome del vostro ex
Sicuramente è l’errore assoluto, quello che automaticamente blocca qualsiasi rapporto sessuale, anche il più focoso, e in alcuni casi può addirittura portare alla fine della relazione. Ma anche se la relazione terrà, stiate sicuri che menzionare il nome dell’ex partner mentre siete a letto con la persona che amate provocherà un litigio di proporzioni epiche, al quale non potrete assolutamente sottrarvi.
Come evitare questo errore
esiste un solo modo sicuro al 100%: non pronunciate assolutamente nomi maschili, limitandovi ad esclamazioni di godimento. Anche se sentite il bisogno di pronunciare il nome del partner, non fatelo! Piuttosto riempitelo di complimenti, ma senza mai nominarlo!


Articoli che potrebbero interessarti

  • Il feticismo dei piediIl feticismo dei piediSono tante le sfaccettature di una parafilia così particolare Le parafilie sono quelle anomalie sessuali che fino a qualche tempo fa venivano indi...
  • Sesso : gli errori delle donne (prima parte)Sesso : gli errori delle donne (prima parte)Quante di voi  sognano di essere delle partner perfette per l'uomo che amano? Una vita sessuale ricca ed appagante permette di godere al meglio del...
  • Chirurgia plastica: non solo vanitàChirurgia plastica: non solo vanitàDonne e uomini farebbero di tutto per piacere agli altri, avere una vita sociale appagante e notare sguardi e ammiccamenti di apprezzamento. Per...
  • Problemi erettili e meccanismo veno occlusivo: di cosa si parla?Problemi erettili e meccanismo veno occlusivo: di cosa si parla?Circa il 12,5% degli uomini al di sotto dei 35 anni manifesta problemi di tipo erettile. In moltissimi casi il disturbo è psicologico e dovuto ad a...
  • Polluzioni notturnePolluzioni notturneLa polluzione notturna è un'emissione involontaria di liquido seminale nel sonno. Grazie alle polluzioni l'organismo si libera del liquido seminale...
  • Sesso d’estate (prima parte)Sesso d’estate (prima parte)Il sesso è una della attività favorite di uomini e donne, ma come tutte le attività umane il suo aumento o la sua diminuzione dipende da numerosi f...

Non ci sono commenti.

Lascia un Commento