Il Tao e la Sessualità

Oggi giorno, tante persone soffrono di problemi sessuali. Impotenza, eiaculazione precoce, ansia da prestazione, diminuzione del desiderio, sono solo alcune delle più diffuse “malattie” del sesso che attanagliano un’elevata percentuale di popolazione: deficit che spesso diventano veri e propri casi clinici. Le cause sono svariate: i ritmi frenetici e lo stress, l’aria contaminata, le cattive abitudini alimentari e stili di vita incorretti. Anche fattori personali e di coppia (incomprensioni, mancanza di comunicazione…) oppure sociali – come l’esternazione della sfera dell’intimo attraverso i mass-media – si ritiene influiscano sul calo del desiderio e delle prestazioni tra le lenzuola. Oggi si sono diffuse svariate pratiche volte a rivitalizzare il rapporto con la sessualità: il Tao è una delle più vagliate e, a parere di molti, tra le più efficaci. Ma di cosa si tratta?

Dall’Oriente le “arti del letto”

Il Tao è una filosofia religiosa di antica data, proveniente dalla Cina, e già nota in tutto il mondo. Ebbene questo credo concede un’importanza primaria al fattore sessuale, ritenendolo sacro per il raggiungimento dei fini ultimi cui tende l’uomo: ossia l’appagamento fisico, mentale e spirituale, l’armonia con il mondo circostante e la preservazione della giovinezza e la vitalità.
Come per il cosmo, anche la sessualità si fonda sugli opposti che sorreggono il creato. Yin e Yang: notte e giorno, acqua e fuoco, male e bene, donna e uomo. L’amore è frutto di una perfetta unione e compenetrazione di questi due elementi: se fatto a dovere, si ritiene che stimoli la produzione di energia vitale (jing), importante per mantenere il perfetto equilibrio psico-fisico.

Tao e sessualità

Pubblicità
loading...

La filosofia Tao, in altre parole, è intesa in ambito sessuale come una fucina di pratiche e usanze volte a favorire quest’unione perfetta: Uomo/Donna. Negli scritti Tao vi sono illustrati esercizi fisici e spirituali, consigli e rivelazioni e, in definitiva, tutto il know-how per fare all’amore nella maniera più corretta, stimolante e appagante. In particolare, vi si trovano suggerimenti su come rinvigorire la prestanza fisica e favorire una profonda conoscenza sessuale del sé e anche dell’altro: presupposti affinché Donna e Uomo possano unirsi armoniosamente sott’ogni aspetto – spirituale e materiale. Le pratiche sessuali Tao, se svolte con costanza, stimolano l’emanazione di flussi di un’energia positiva che infondono nuova linfa al desiderio e alla fantasia a letto. Inoltre, si ritiene che giovino al benessere fisico, poiché, secondo il Tao, l’origine di molti mali sarebbe da ricercare nel cattivo modo di fare all’amore.


Articoli che potrebbero interessarti

Tags:

Non ci sono commenti.

Lascia un Commento