Come cercare di non perdere i capelli

Nella vita di ciascun individuo la perdita dei capelli è una cosa frequente che, di norma, non desta allarmismo. Ma, se la quantità di capelli è eccessiva, allora siamo di fronte a una delle tante patologie che riguardano la caduta dei capelli. Le cure proposte sono davvero tante, ma è necessario affidarsi ad un tricologo specialista che, dopo aver fatto un’esame accurato del capello, consiglierà soluzioni e rimedi adeguati. Spesso è importante provvedere subito ad arrestare la caduta dei capelli, e solo dopo utilizzare trattamenti per la ricrescita. Oltre che negli uomini, la perdita dei capelli si verifica anche nelle donne, causata spesso da gravidanze e diete drastiche. Anche la depressione può causare un diradamento nei capelli della donna, e un successivo rifiuto dei rapporti sociali ne è la conseguenza.

Alopecia: una delle tante cause della perdita dei capelli

L’alopecia è considerata la causa più frequente della perdita dei capelli. Le cause principali dell’alopecia sono da attribuirsi a disturbi ormonali e alimentari, a fattori genetici ma, soprattutto, a cause psicologiche. Stress, ansia, insicurezza, sono le cause che scatenano questa malattia, che si comincia a manifestare con piccole chiazze sparse sulla testa. Negli ultimi anni la scienza della medicina ha messo a punto delle nuove tecniche a laser che stimolano i follicoli, riuscendo in molti casi a dare ottimi risultati. Anche i rimedi naturali sono molto apprezzati, soprattutto per le proprietà benefiche che apportano in tutto il corpo. E’ consigliato l’uso di integratori, di oli essenziali di lavanda che stimolano la cute, decotti a base di erbe come rosmarino e ortica. Per favorire l’assorbimento di oli e decotti è indispensabile frizionare il cuoio capelluto con un buon massaggio, per stimolare la circolazione.

I capelli non crescono più! E’ arrivata la calvizie!

Pubblicità
loading...

Per molte persone l’aspetto estetico è molto importante, e costituisce il proprio biglietto da visita. Apparire con una folta capigliatura è sinonimo di fascino e bellezza, ma ci sono situazioni particolari in cui purtroppo siamo costretti ad ammettere disagi personali che possono avere ripercussioni anche negative sui rapporti sociali. La perdita dei capelli può anche significare calvizie, e quindi non veder ricrescere più i propri capelli. Ma con le nuove tecniche di trapianto ogni problema sarà risolto: in poche sedute si potrà ottenere una chioma folta e brillante, tale da destare invidia. Innovazioni e nuove scoperte ci danno modo di sperare in un futuro con minor calvizie e più capelli!


Articoli che potrebbero interessarti

Tags: , ,

Non ci sono commenti.

Lascia un Commento